Dumbo, il nuovo film di Tim Burton

Tim Burton è un regista eclettico e originale. Nasce a Burbank il 25 agosto 1958 ed è noto non solo per il suo ruolo di regista ma anche come sceneggiatore, produttore cinematografico, scrittore e in particolare come disegnatore. Infatti i disegni di Tim Burton vantano una originalità che lo ha reso famoso in tutto il mondo e ha reso i suoi personaggi indimenticabili. Basti pensare a Jack Skeletron di Nightmare Before Christmas. I film di Tim Burton più famosi sono: Edward Mani Di Forbice, Beetlejuice, Big Fish, La Fabbrica di Cioccolato, sono talmente tanti che conviene consultare la filmografia completa.

A 18 anni riceve una borsa di studio dalla Disney dove comincia a porre le basi della sua carriera e proprio il suo nuovo film riprende un classico Disney, Dumbo. Il Dumbo di Tim Burton sarà senz’altro ricco di colpi di scena e di emozioni. Per chi non ricordasse la storia, anche se credo non ci sarà nessuno che non è mai sentito parlare, Dumbo è un elefantino che nasce con le orecchie molto grandi e da sempre per questo motivo viene deriso dagli altri elefanti. E’ molto legato alla mamma che lo apprezza così com’è. Purtroppo Dumbo viene allontanato da lei e cade nella rete di un circense senza scrupoli che cerca di usarlo come fenomeno da baraccone, perché Dumbo grazie alle sue orecchie prova a volare! Sì proprio così un elefantino che vola!

La storia non è priva di colpi di scena e parti musicali davvero memorabili dai un ‘occhiata qui.

Il Dumbo di Tim Burton è in lavorazione e l’uscita nelle sale americane è prevista per il 2019. Vanta un cast eccezionale: nel film ci sarà Danny DeVito, che interpreterà il proprietario del circo di cui farà parte l’elefantino sfortunato. Colin Farrell (L’Inganno) invece sarà Holt Carrier, il tutore di Dumbo.

Eva Green (Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali) interpreterà l’artista circense Colette Marchant e Michael Keaton (American Assassin) sarà l’imprenditore W.A. Vanevere.

Un cast davvero stellare per un film che si prevede avrà un grande seguito.

Le riprese sono iniziate nel 2017 a Londra, la magica londra che ha ospitato davvero tantissimi capolavori come: David Copperfield, Il delitto perfetto, Il fantasma di Baker Street, Diana – La storia segreta di Lady D, Il diario di Bridget Jones, Diario di uno scandalo, Il discorso del re, Dorian Gray e ancora tanti altri film.

In un video inviato direttamente dal set abbiamo visto Burton a bordo di una riproduzione di un treno (molto simile a quello del film d’animazione). “Dumbo è sempre stato uno dei miei film Disney preferiti, e stiamo cercando di conferire a questo live action lo stesso cuore, le stesse emozioni che amavamo nel film originale”, ha commentato il regista.

Pare che stavolta il film seguirà la trama punto per punto, a differenza di quanto è avvenuto in Alice in Wonderland dove il regista si è ispirato di più al libro di Lewis Carol dal quale anche il cartone Disney venne tratto.

Nel film verranno impiegate tecniche usate anche in Alice in Wonderland, questo renderà un film prettamente per bambini sicuramente molto accattivante anche per gli adulti.

Tim Burton riesce a far sognare grandi e piccini, anzi diciamo che contenuti per i più piccoli vengono spesso trascurati per scene più dure e volte ai limiti dell’Horror ma che in ogni caso sono entrate nel cuore di tutti. Personaggi come Edward mani Di Forbice con tutta la sua presenza davvero singolare e a tratti paurosa è davvero un’icona, almeno per chi come me è nato negli anni ‘80
E’ stata presentata una sola immagine dell’elefantino più famoso del mondo che farà parte di questo nuovo progetto targato Tim Burton.